costo-60-cfu

Quanto costerà acquisire i 60 CFU?

Come ormai sappiamo, la nuova riforma scolastica prevedrà un percorso abilitante di formazione iniziale di 60 CFU/CFA, con prova scritta e prova orale con lezione simulata, da svolgersi presso le Università.

Entro il 31 luglio 2022 un DPCM stabilirà tutti i contenuti e la strutturazione dell’offerta formativa corrispondente a 60 CFU/CFA, di cui almeno 10 di area pedagogica, comprendente attività di tirocinio diretto e indiretto non inferiore a 20 CFU/CFA.

Per ogni CFU/CFA di tirocinio, l’impegno in presenza nelle classi non potrà essere inferiore a 12 ore.

Nell’ambito dei 60 CFU sarà comunque riconosciuta la validità dei 24 CFU/CFA già conseguiti o da conseguire (entro il 31 ottobre 2022) quale requisito di accesso al concorso secondo il previgente ordinamento. Il decreto stabilirà i criteri per il riconoscimento degli eventuali altri crediti maturati nel corso degli studi universitari o accademici, purché strettamente coerenti con gli obiettivi formativi.

Ma che costo avrà acquisire tutti questi crediti?

Il costo di partecipazione al corso è interamente attribuito ai corsisti ma vi sarà un prezzo “calmierato” ossia la proposta di un tetto massimo che le Università potranno proporre.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *